RISE STRONGER

 

Scultura in bronzo. 24Px34Lx13H 

Apparentemente abbattuta, di cui un piede puntato a terra indica tuttavia l’inizio di uno slancio per rialzarsi, riscattarsi, ergersi a vita nuova. Nuova in tutti i sensi, nella visione dell’Autrice, Virginia De Gasperis, che interpreta il momento attuale della donna come l’emersione impetuosa e il recupero di una dignità per troppo tempo calpestata.

La rotondità e pienezza di questo corpo non lascia dubbi sull’identità sessuale di colei che, piegata, sta per risorgere, più forte di prima.

La sensualità dell’opera svela anche la forza pulsante in questa figura.

Alessandra Lancellotti - critico d’arte